ONIRICAMENTE – La newsletter di Febbraio 2019

//ONIRICAMENTE – La newsletter di Febbraio 2019

ONIRICAMENTE – La newsletter di Febbraio 2019

Chi vive sempre nel calore e nella pienezza del cuore e per così dire nell’aria estiva dell’anima non può immaginarsi il misterioso rapimento che afferra le nature più invernali, che vengono eccezionalmente toccate dai raggi dell’amore e dal tiepido soffio di un solatio giorno di febbraio.

– Friedrich Nietzsche –

Nella trepidazione di scoprire cosa ha in serbo per ciascuno di noi il mese che ci aspetta, Oniria vi invita a trascorrere qui qualche momento del vostro tempo libero.

* * * * *

Domenica 10 febbraio dalle 10 alle 12.30

Seminario Yoga: La Sequenza della sera (o della meditazione)

YOGA SERA EQUILIBRIO

La Sequenza della sera è composta da una serie di posizioni, prevalentemente di equilibrio, che vengono eseguite lentamente, una di seguito all’altra, accompagnate dal respiro consapevole. È un lavoro di impegno e concentrazione profonda che funziona come meravigliosa preparazione per vivere una condizione di stabilità e centratura. Studieremo le singole posizioni e poi le metteremo in sequenza, concludendo la pratica con un momento di meditazione.

Conduce Cecilia Mari.

Quota di partecipazione: 15 euro. Il ricavato verrà devoluto interamente a sostegno delle attività di MSF – Medici Senza Frontiere.

È necessaria la prenotazione.

* * * * *

Vi ricordo inoltre che proseguono gli incontri di Kundalini Yoga e meditazione, secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan, condotti da Devi Dyal Kaur: la domenica pomeriggio dalle 15 alle 19 nelle seguenti date: 10 febbraio, 17 marzo, 14 aprile.

Le classi sono aperte a tutti, la prenotazione è obbligatoria (massimo 18 partecipanti).

Quota di partecipazione: 30 euro per ciascun incontro + 10 euro per i non tesserati.

Dello Yoga

Avete imparato bene le otto tappe del percorso dell’Aṣṭāṅga Yoga proposto da Patañjali?

Trovo molto significativo, e anche impegnativo, il fatto che il percorso verso la realizzazione e l’illuminazione dell’essere umano cominci con delle regole morali, delle indicazioni di condotta (Yama Niyama), senza le quali tutto il lavoro che lo Hatha Yoga propone attraverso le pratiche posturali e respiratorie perde del tutto il suo valore profondo.

Il termine Yama, nel suo significato originario, è traducibile come “redine”, “briglia”: Patañjali descrive questo passo come una limitazione alla quale volontariamente ci sottoponiamo per focalizzare il nostro impegno verso lo sviluppo delle qualità più profonde della nostra umanità, come le redini che guidano il cavallo verso una direzione.

L’obiettivo dei cinque Yama è quello di rendere buona e armoniosa la nostra coesistenza con gli altri.

Ed eccoli, dunque:

  • Ahiṃsā – non nuocere
  • Satya – verità
  • Asteya – non rubare
  • Brahmacārya – continenza
  • Aparigraha– non avidità

Proveremo, nelle prossime newsletter, a spendere qualche parola su ciascuno di questi concetti.

* * * * *

La Luna in Febbraio

LUNA NUOVA: 4 febbraio

LUNA PIENA: 19 febbraio

* * * * *

I Doni della Natura in Febbraio

FRUTTA DI STAGIONE
arance, kiwi, limoni, mandarini, mele, pere, pompelmi

VERDURA DI STAGIONE
barbabietole, broccoli, carciofi, carote, cavolfiori, cavoli, cicorie, cipolle, erbette, fave, finocchi, patate, porri, radicchi, rape, sedani, spinaci, verze, zucche

* * * * *

Un abbraccio a tutti

Cecilia

2019-01-29T13:31:01+00:00