ONIRICAMENTE – La Newsletter di Dicembre 2018

//ONIRICAMENTE – La Newsletter di Dicembre 2018

ONIRICAMENTE – La Newsletter di Dicembre 2018

foresta luce

Questa prima parte dell’anno onirico, ultima parte dell’anno solare, è davvero volata. La partecipazione alle attività del centro non è mai stata così ricca, e con essa anche le energie che ciascuno di voi porta con sé.

Ci prendiamo un meritato riposo natalizio, seguendo come di consueto il calendario scolastico:il centro chiuderà da lunedì 24 dicembre a domenica 6 gennaio. Tutte le attività riprenderanno regolarmente da lunedì 7 gennaio.

* * * * *

Mentre vi ricordo che c’è ancora qualche posto per l’incontro:

Yoga, Musica e Mantra di domenica 2 dicembre alle 10

ho il piacere di invitarvi anche a un’altra iniziativa proposta da Devi Dyal Kaur:

Martedì 18 dicembre dalle 20.45 alle 22.30
La Festa della Luce
Meditazione Kundalini Yoga per il Solstizio d’Inverno
secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan

L’anno volge al termine, le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi: eccoci nel tempo del Solstizio invernale.

II respiro della natura è sospeso, nell’attesa di una trasformazione, e il tempo stesso pare fermarsi.

È una porta, dal buio alla luce, uno dei momenti di passaggio dell’anno: l’oscurità regna sovrana ma nel momento del suo trionfo cede alla luce che, lentamente, inizia a prevalere.

Rinnoviamo, con le tecniche del Kundalini Yoga, il patto con la vita per essere brillanti, vivi e rinascere luminosi, salutando con grazia l’anno che volge al termine per aprirci a tutto ciò che ci sta aspettando.

La partecipazione è a offerta libera, e il ricavato sarà devoluto interamente a Medici Senza Frontiere.

A seguire auguri di Natale con panettone, pandoro, dolcetti, e tutto ciò che ognuno di voi avrà voglia di condividere con gli altri.

* * * * *

Come ogni anno, se non avete idee per i regali di Natale, Oniria vi dà qualche suggerimento.

  • Se vi siete innamorati dello yoga, perché non dare la possibilità a qualcuno che amate di scoprire questo immenso mondo? Esistono diverse formule di abbonamento o ingressi alle lezioni che si possono acquistare e offrire in dono.
  • Inoltre, per chi ama godersi i piaceri della vita, ci sono anche i buoni trattamento. Sul sito, e nei nuovi depliant alla reception, trovate le diverse offerte: potete decidere voi, o regalare semplicemente un trattamento a scelta (o un pacchetto di trattamenti, con il percorso benessere).

Per tutte le informazioni su prezzi e modalità, contattatemi pure scrivendo a questa mail.

Inoltre, se un regalo volete farlo anche a chi è nato in una parte del mondo meno fortunata della nostra, c’è sempre la possibilità di contribuire alle adozioni a distanza che Oniria ha attivato con il PIME (al momento ne abbiamo due in Tailandia e una in Guinea Bissau). Anche per questo, sono a disposizione per ulteriori informazioni.

Dello Yoga

Prima di proseguire con la scoperta dello Yoga nella tradizione, questo mese, in prossimità del Natale e dell’inizio di un nuovo anno, sento l’urgenza di portare l’attenzione di tutti noi a quello che può lo “Yoga fuori dal tappetino”, nel nostro qui e ora.

Se Yoga ci insegna unione, armonia e gentilezza con noi stessi, libertà dalle tensioni e dalle rigidità, accettazione e accoglienza, il percorso perde il suo significato più vero se non trova compimento anche nel nostro essere nel mondo e con il mondo: cerchiamo e perseguiamo unione nelle differenze, armonia e gentilezza nei rapporti, libertà dalle tensioni dei giudizi e dalle rigidità della xenofobia, accettazione e accoglienza dei più deboli e dei diversi.

In questo modo, non solo faremo yoga, ma saremo Yoga.

* * * * *

Nel mese di Dicembre

FRUTTA DI STAGIONE
arance, cachi, kiwi, limoni, mandaranci, mandarini, mele, pere

VERDURA DI STAGIONE
bietole, broccoli, carciofi, carote, cavolfiori, cavoli, cime di rapa, cipolle, finocchi, insalate, patate, porri, radicchi, sedani, spinaci, verze, zucche

* * * * *

Gli auguri di Natale abbiamo ancora tanto tempo per farceli; per adesso, godiamoci questo bel mese di dicembre che ci aspetta.

Aspetto vostre mail messaggi telefonate… a presto!

Cecilia

2018-12-05T08:25:32+00:00